facebook

Calcio, amichevoli: Catania-Ascoli 2-1

Vittoria per 2-1 del Catania sul campo dell’Ascoli. Un buon test per i siciliani di mister Giampaolo alla ricerca della migliore condizione. Catania pericoloso subito al 3′ con un destro di Izco che centra l’incrocio dei pali. Legno anche per l’Ascoli che al 9′ coglie la traversa con Moretti. Ritmo blando di entrambe le squadre, che cercano di limare gli automatismi, ma la condizione fisica non e’ ancora brillante. Al 27′ Antenucci (ex di turno) si presenta solo davanti al portiere dell’Ascoli Guarna ma mettere sul fondo.

L’Ascoli tiene testa bene all’avversario di categoria superiore spegnendo soprattutto le iniziative degli esterni. Poco impegnati i due portieri. Ma il gol arriva al 45′, quando Mascara batte una punizione a giro dai 18 metri e insacca alla sinistra di Guarna. Nella ripresa pioggia di sostituzioni nell’Ascoli, mentre Giampaolo conferma l’undici iniziale. Il pareggio dei bianconeri arriva al 3′ quando Bonvissuto risolve una mischia in area catanese dopo calcio d’angolo. Il pari dura poco: al 7′ Mascara batte un calcio di punizione da destra e Spolli salta indisturbato e insacca di testa.

Arrivano i cambi anche nel Catania. Giampaolo a metà tempo da’ spazio a Morimoto, Barrientes, Bellusci, Ricchiuti e Gomez. La freschezza dei nuovi entrati spegne l’iniziativa dei padroni di casa alla ricerca del gol del pari. Succede poco o nulla nei minuti finali e il Catania mantiene il vantaggio di 2-1 fino al fischio finale.

ASCOLI (4-2-3-1): Guarna (1′ st Coser); Gazzola (1′ st Uliano), Ciofani (35′ st Rosania), Marino (35′ st Santarelli), Giallombardo (1′ st Pasqualini); Pederzoli (18′ st Capace), Moretti (1′ st Vismara); Esposito (1′ st Sommese), Mendicino (12′ st Masini), Giorgi (18′ st Margarita); Romeo (1′ st Bonvissuto). All.: Gustinetti.

CATANIA (4-4-2): Andujar; Potenza, Silvestre, Spolli (24′ st Bellusci), Capuano; Izco (26′ st Gomez), Ledesma, Bigianti, Mascara (26′ st Morimoto); Maxi Lopez (26′ st Barrientes), Antenucci (26′ st Ricchiuti). All.: Giampaolo.

Arbitro: Sacchi di Macerata Reti: pt Mascara (C) al 45′; st Bonvissuto (A) al 3′, Spolli (C) al 7′. Ammoniti: Spolli per gioco scorretto Spettatori: 2.000 circa.

To Top