facebook

Calcio: l’Argentina vince i mondiali per gay

I media argentini, com’era prevedibile, non hanno risparmiato le ironie: ”Nei mondiali gay, il calcio argentino ha potuto gridare ‘campeon”’, ha titolato il quotidiano Clarin, in riferimento al fatto che domenica a Colonia (Germania), la Nazionale biancoceleste si è imposta nettamente nella finale del torneo per 3-0 contro una formazione di Seattle (Usa).

Cesar Cigliutti, presidente della Comunità omosessuale argentina (Cha), ha commentato: ”Mi sembra davvero una bella coincidenza. Mentre l’Argentina fa da battistrada in America Latina al matrimonio tra persone dello stesso sesso, contemporaneamente la nostra selezione ha vinto il titolo mondiale del calcio gay”.

In realtà – precisa Clarin – da Buenos Aires sono partiti 12 calciatori ai quali, poi, in Germania, si sono aggiunti alcuni statunitensi. Per questo la formazione è stata iscritta come Argentina & Lasc Eclipse of Wheo, il nome di una squadra di giocatori omosessuali di Hollywood.

Non ha avuto rivali: ha vinto otto partite, ne ha pareggiata una e ha messo a segno 25 gol, incassandone solo cinque. Quello che conta, però, è ”finalmente campioni!”.

To Top