Calcio Bayern, Olic: ginocchio ko, sei mesi di stop

Pubblicato il 1 Novembre 2010 15:04 | Ultimo aggiornamento: 1 Novembre 2010 15:11

Ennesima tegola per il Bayern Monaco. L’attaccante croato Ivica Olic dovrà fermarsi per almeno sei mesi a causa dell’infortunio al ginocchio che necessita di un intervento negli Stati Uniti.

Il giocatore si era fatto male lo scorso 12 agosto, durante l’amichevole tra Croazia e Slovacchia: un infortunio che aveva già compromesso l’avvio di stagione di Olic, autore di diciannove gol lo scorso anno.

In un primo tempo era stato sconsigliato l’intervento, ma ora lo staff medico del club ha deciso di far operare il giocatore dal dottor Richard Steadman, in Colorado. ”Mi dispiace tantissimo, speravo di poter proseguire quanto fatto l’anno passato” le parole di Olic.

E per l’allenatore dei bavaresi, Louis van Gaal, quella di Olic non è l’unica assenza che pesa in attacco: all’appello mancano anche Arjen Robben, Franck Ribery e Miroslav Klose.

A centrocampo il Bayern, che in Champions è inserito nello stesso girone della Roma e mercoledì affronta il Cluji, dovrà fare a meno anche del capitano Mark van Bommel: indisponibili pure Holger Badstuber, Breno, Diego Contento e David Albala.