Sport

Calcio, Braida ottimista: “Ibrahimovic al Milan si può fare”

braida

Ariedo Braida

”Conosco bene Ibrahimovic, ed è un grande giocatore. Il problema è che il Milan ha tre, quattro o cinque attaccanti per due o tre posti, e per arrivare un attaccante deve partirne un altro. Ma tutto è possibile er per Ibra si può. Pero non dipende solo da noi, dipende anche dal Barcellona e dal giocatore”. Lo ha detto il direttore generale del Milan, Ariedo Braida, intervistato dalla radio spagnolo RAC1, che lo ha interpellato sulla vicenda della trattativa per riportare lo svedese ex Inter a Milano, stavolta sulla sponda rossonera.

”Non è una cosa semplice – precisa Braida – ma è possibile”. Quanto all’eventuale trasferimento dal Barcellona al Milan di Martin Caceres, difensore uruguayano che nella scorsa stagione ha giocato in prestito nella Juventus, Braida ha detto che ”non c’è alcuna possibilità. Il Milan ha undici difensori per quattro posti”.

To Top