Calcio. Cosenza e Taranto in campo con la maglia: “Rivogliamo Sarah”

Pubblicato il 12 Settembre 2010 19:25 | Ultimo aggiornamento: 12 Settembre 2010 21:39

Le squadre di calcio del Cosenza e del Taranto sono scese in campo per disputare una gara di Prima Divisione Lega Pro indossando, assieme alla terna arbitrale, una maglietta bianca con la foto di Sarah Scazzi, la quindicenne di Avetrana (Taranto) scomparsa dal 26 agosto scorso.

Sulla maglia, oltre la foto, c’era la scritta: ”Rivogliamo Sara”. I giocatori del Taranto hanno anche portato uno striscione con la stessa scritta.