Inghilterra, Dwight Yorke: “Alcolizzato per colpa di Ferguson”

Pubblicato il 30 Settembre 2009 - 13:52 OLTRE 6 MESI FA

Yorke ex Manchester United

Yorke ex Manchester United

Calcio Inglese- Incredibile rivelazione da parte dell’ex Manchester United Dwight Yorke.

L’ex attaccante dei Red Devils è tornato a parlare del suo problema con l’alcool facendo venire a galla elementi fino ad ora ignoti alla stampa brittanica.

Dwight Yorke: «La mia ultima stagione al Manchester United è stata pessima – ha dichiarato l’ex attaccante di Trinidad e Tobago -.

L’allenatore mi diceva sempre che a fine anno non mi avrebbe confermato e la cosa non mi stava bene. Non contava più su di me eppure io avevo segnato gol a grappoli con la maglia dei ‘Red Devils‘.

La sua decisione di estromettermi mi ha portato a rimettermi a bere: l’alcol mi aiutava a stare meglio dopo un colpo del genere».