Calcio, Fifa: Maradona squalifica di 2 mesi

Pubblicato il 15 Novembre 2009 19:10 | Ultimo aggiornamento: 15 Novembre 2009 22:42

maradonaLa Fifa ha sospeso Diego Maradona per due mesi, dal 15 novembre al 15 gennaio, ‘da ogni attivita’ nel mondo del calcio’, per gli insulti con esplicito riferimento ad attività sessuali rivolti ai giornalisti un mese fa.

Dopo che l’Argentina, da lui allenata, aveva conquistato la qualificazione ai mondialidel 2010, Maradona si era presentato in sala stampa e aveva rivolto ai giornalisti un poco signorile «e adesso succhiatemi il c….».

La Fifa aveva aperto un procedimento per violazione del regolamento del calcio internazionale e domenica 15 da Zurigo, in Svizzera, ha emesso la sentenza: Maradona, arrivato davanti al tribunale sportivo seduto sul sedile posteriore di una lussuosa limousine, è stato chiuso con i suoi giudici per due ore e mezzo, ha chiesto scusa a tutti e, appresa la sentenza, è uscito con l’aria molto mogia. Oltre alla squalifica, al Pibe de oro è stata inflitta una multa di 25mila franchi svizzeri, pari a circa 16mila euro.

C’è anche chi ha però scritto subito che si è trattato di una sentenza fasulla: Maradona comunque andrà ai mondiali e la partita che salterà vale poco. Poca speranza di un effetto terapeutico e forti probabilità di una ricaduta.