Calcio Inglese, Chelsea sempre più giù: nel derby l’Arsenal vince 3-1

Pubblicato il 28 Dicembre 2010 8:13 | Ultimo aggiornamento: 28 Dicembre 2010 8:15

Carlo Ancelotti

L’Arsenal vince 3-1 il derby con il Chelsea nel posticipo della diciannovesima giornata della Premier League e si lancia all’inseguimento della capolista Manchester United. I Gunners, secondi a quota 35 a pari punti  con il City di Roberto Mancini, si candidano al ruolo di inseguitrice dello United, primo con 37 punti.

Si allontana dalla vetta della classifica il Chelsea di Carlo Ancelotti, fermo al quarto posto a quota 31 con sei punti di ritardo dalla prima della classe. La sconfitta di lunedì sera conferma il momento di crisi dei Blues. L’Arsenal va in vantaggio nel finale del primo tempo , al 44′, con Song. Nella ripresa i Gunners mettono a segno un micidiale uno-due con Fabregas (6′ st) e Walcott (8’st) che mette in ginocchio la formazione di Ancelotti.

Al 12′ Ivanovic accorcia le distanze ma non basta. Per il Chelsea, che pure aveva iniziato la stagione a suon di vittorie, si allunga la striscia negativa di partite senza vittorie che ora sono sei. Festeggia invece la formazione di Arsene Wenger.