Calcio inglese? Il Liverpool sta per passare dai proprietari americani a un gruppo cinese

Pubblicato il 2 agosto 2010 16:51 | Ultimo aggiornamento: 2 agosto 2010 16:51
liverpool

Tifosi del Liverpool

La Cina potrebbe presto sbarcare nel calcio europeo. Secondo la stampa inglese, infatti, Kenny Huang, presidente di un gruppo finanziario con base a Hong Kong, la Qsl sports ltd, starebbe trattando con la Bank of Scotland per l’acquisizione del Liverpool. Secondo una fonte vicina a Huang, l’operazione potrebbe chiudersi già nei prossimi giorni.

Huang sarebe pronto a sanare il debito del club nei confronti della banca, finanziare la campagna acquisti e costruire un nuovo stadio. Nel 2008 Huang aveva già manifestato l’intenzione di acquistare il club inglese, rinunciando però a causa del prezzo troppo alto. Ma se due anni fa il Liverpool costava circa 650 milioni di sterline, oggi ne vale quasi la metà: 350 milioni di sterline (423 milioni di euro). Somma alla portata del magnate cinese.

Gli attuali proprietari, gli americani Tom Hicks e George Gillett, acquistarono il club nel 2007 mettendo subito 218,9 milioni di tasca propria. L’anno successivo perfezionarono l’acquisizione prendendo in prestito 350 milioni di sterline da due istituti di credito. Attualmente il Liverpool ha un debito con le banche di 105 milioni.