Calcio: intesa Interpol-Fifa contro la corruzione

Pubblicato il 18 ottobre 2011 13:46 | Ultimo aggiornamento: 18 ottobre 2011 13:50

ROMA – Alla presenza del ministro dell'Interno, Roberto Maroni, domani alle 11 al Viminale, il segretario generale dell'Interpol, Ronald K. Noble ed il capo della Polizia, direttore generale della Pubblica sicurezza, Antonio Manganelli, firmeranno un memorandum di intesa sull'attuazione dell'iniziativa tra Interpol e Fifa, finalizzata a potenziare l'attivita' di contrasto del fenomeno della corruzione nelle competizioni sportive e della penetrazione nel settore delle associazioni criminali anche transnazionali.

I giornalisti e i foto cineoperatori che intendono partecipare dovranno presentarsi presso l'Ufficio Passi del Viminale entro le ore 10.45, previa richiesta di accredito su carta intestata da inoltrare all'Ufficio Stampa e Comunicazione del Ministero dell'Interno, via fax al numero 06-46549599 o via posta elettronica all'indirizzo segreteriaufficiostampa@interno.it, indicando il nominativo, il luogo, la data di nascita e gli estremi di un documento di riconoscimento.