Calcio, Libertadores: incidenti a Medellin, un morto

Pubblicato il 19 Marzo 2010 20:14 | Ultimo aggiornamento: 19 Marzo 2010 20:15

È di un morto ed un numero imprecisato di persone rimaste contuse o ferite (non gravemente) il bilancio degli incidenti verificatisi ieri sera a Medellin in occasione della partita di Coppa Libertadores tra la squadra locale dell’Independiente e gli uruguayani del Racing.

Lo hanno reso noto fonti della polizia della città colombiana, precisando che la vittima si chiamava Juan Gomez ed aveva 22 anni.

Gli incidenti si sono verificati quando alcuni gruppi di tifosi dell’Independiente sono venuti a contatto con esponenti dell’altra squadra di Medellin, l’Atletico Nacional, che li stavano aspettando nei dintorni dello stadio per attaccarli.

Ne sono nati degli scontri molto violenti, durante i quali Gomez è stato ucciso con dei colpi di coltello.