Barcellona, Guardiola: “Real ancora grande favorito per la Liga”

Pubblicato il 10 Aprile 2012 8:22 | Ultimo aggiornamento: 10 Aprile 2012 8:29

Guardiola (La Presse)

BARCELLONA (SPAGNA) – ”Nella storia del campionato spagnolo non è mai successo che qualcuno abbia rimontato 10 punti al Real. E’ praticamente una cosa impossibile. Contro questa squadra quattro punti di distacco sono molti, e le difficoltà che incontreremo adesso sono maggiori di quelle avute quando eravamo indietro di dieci lunghezze”. Parlando alla vigilia della sfida contro il Getafe, Pep Guardiola indica ancora nella squadra di Mourinho la grande favorita per il titolo 2012 della Liga.

”Tutti danno per scontato che il Madrid verrà a Barcellona e noi lo batteremo. Ma loro sanno che se vinceranno al Camp Nou saranno campioni, quindi attenzione: questi tre punti che già ci vengono attribuiti in realtà possiamo perderli”. Che ci creda veramente, o che la faccia per mettere ulteriore pressione ai rivali, Guardiola sottolinea anche che ”per vincere il campionato è chiaro che d’ora in poi dobbiamo conquistare ogni volta i tre punti, e questo non è certo facile. Ma ora più che al Real dobbiamo pensare al Getafe”.

A complicare le cose ci sono le assenze nel reparto arretrato: ”Ho a disposizione soltanto tre difensori della rosa di prima squadra. La situazione è critica, soprattutto se penso che si gioca ogni tre giorni”.