Calcio, Luis Enrique (Roma): "Sono contento della prova della squadra"

Pubblicato il 18 Settembre 2011 12:48 | Ultimo aggiornamento: 18 Settembre 2011 12:54

Milano (Italia) – "Sono contento della prestazione dei miei ragazzi, ora speriamo di poter lavorare con maggior tranquillità". Così Luis Enrique ai microfoni di Sky Sport al termine della partita tra Inter e Roma a San Siro. "La squadra è in crescita, il merito è dei giocatori che hanno lavorato nel modo giusto. Sappiamo che dobbiamo ancora lavorare tanto, ma sono contento per i ragazzi perchè solo i punti ti danno la fiducia". Parlando ancora dei suoi giocatori, il tecnico iberico spiega: "Io voglio una squadra dove ci sia concorrenza, fame e voglia di vincere. Mi aspetto che i tifosi oggi possano essere un pò più contenti". "Hanno giocato tutti bene – conclude – dal giovane Borini, a Pizarro, da Taddei che era alla sua prima partita, a Osvaldo. Nel finale siamo calati per la stanchezza, ma migliorando credo che diversi errori fatti oggi non li faremo più".