Calcio, nel mirino della Gdf “i contratti di Alessandro Moggi e Alejandro Mazzoni”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Giugno 2013 11:09 | Ultimo aggiornamento: 25 Giugno 2013 11:09
Alessandro Moggi

Alessandro Moggi

ROMA – Continuano a filtrare le indiscrezioni sulle perquisizioni in atto della Guardia di Finanza nelle sedi di vari club di A e B. I contratti acquisiti oggi dalla Guardia di Finanza nelle sedi di 41 società di calcio si riferiscono, comunica l’Ansa, in particolare a rapporti, come specifica una nota della Procura di Napoli, fra club e calciatori rappresentati dai procuratori sportivi Alejandro Mazzoni e Alessandro Moggi. 

L’inchiesta è coordinata dal procuratore aggiunto Melillo e dai pm Ardituro, Capuano, Ranieri e De Simone.