Calcio, Moratti: “Multa ridicola contro Balotelli, faremo ricorso”

Pubblicato il 8 Gennaio 2010 11:21 | Ultimo aggiornamento: 8 Gennaio 2010 11:22

«È una decisione ridicola, la impugneremo subito». A parlare è Massimo Moratti, che annuncia il ricorso contro la multa da 7mila euro inflitta a Mario Balotelli per gli applausi ironici al pubblico del “Bentegodi”. «Sembra un po’ una ripicca – commenta il presidente dell’Inter. – Ricorrere contro questa decisione è inevitabile».

«Balotelli non ha fatto assolutamente niente, la sua non è  stata una reazione scomposta. La giudicherei, semmai, una reazione umana più che comprensibile». Secondo Moratti il fatto che la multa per cori razzisti l’abbia presa solo l’Inter «è una cosa strana ma mi aspetto il solito genere di risposta: le sanzioni vengono prese in base a ciò che viene riferito al giudice. Nella vicenda di Balotelli mi preme sottolineare soprattutto una cosa – continua – che tutto quello che è  stato detto su di lui non è vero: sta passando un concetto pericoloso, che Balotelli sia un rompiscatole».