Calcio Palermo, Zamparini conferma Rossi: “Nessun dissidio”

Pubblicato il 27 Dicembre 2010 14:47 | Ultimo aggiornamento: 27 Dicembre 2010 14:52

Delio Rossi

E’ ben saldo il rapporto tra Maurizio Zamparini e il tecnico Delio Rossi. Dopo le parole non certo tenere per il suo allenatore, prima dopo il pareggio a Bari e poi sulla stampa in questi giorni, il patron precisa che e’ tutto a posto in un comunicato.

”La stampa continua ad inventare un dissidio tra il presidente e l’allenatore, dissidio che non esiste – scrive Zamparini – Esistono alle volte critiche sulle singole partite, anche forti, ma non certo per mancanza di fiducia nel lavoro dell’allenatore. Le critiche, secondo me, devono aiutare a crescere e non certo a fomentare decisioni di cambio allenatore. Ritengo Rossi, e l’ho ripetuto piu” volte, uno dei migliori allenatori del nostro campionato. Cio’ non vuol dire che non si possano criticare le sconfitte ed esaltare i successi. Anche Napoleone, grande generale, ha perso le sue battaglie, pur essendo il miglior comandante d’Europa”.

La puntualizzazione e’ arrivata dopo una lunga intervista al Corriere dello Sport. ”Il Palermo e’ piu’ forte del Napoli che pure Mazzarri candida allo scudetto. Vorrei che se ne convincesse anche Delio Rossi”, ha detto Zamparini.