Calcio, Real Madrid e Psg ritirano offerta per Paul Pogba: costa troppo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Giugno 2015 20:35 | Ultimo aggiornamento: 27 Giugno 2015 20:35
Calcio, Real Madrid e Psg ritirano offerta per Paul Pogba: costa troppo

Paul Pogba (Foto LaPresse)

MADRID – Il Real Madrid e il Psg hanno ritirato la loro offerta per Paul Pogba. Il quotidiano Marca spiega che per il calciatore ora restano in lizza il Manchester City e il Barcellona. Le due squadre avrebbero ritirato le offerte per il costo elevato del giocatore.

Le due squadre, scrive l’Agi, sono ora in contatto con Mino Raiola, agente di Pogba, che ha giocato con la Juventus:

“Il City offre 85 milioni di euro al club bianconero e un ingaggio da 12 a stagione al centrocampista francese, mentre i candidati alla presidenza del Barcellona, visto il blocco del mercato fino al prossimo gennaio, provano a convincere la Vecchia Signora ad aspettare il 2016 per cedere il giocatore.

Su questo fronte sta lavorando in particolare Ariedo Braida, ex ds del Milan e attuale responsabile del mercato estero del Barcellona, su incarico di Bartomeu, presidente uscente e candidato alla rielezione. Poi c’è Laporta, anche lui ex numero 1 del club e in corsa per la massima poltrona azulgrana, che mantiene i contatti con Raiola e che punta anche su Abidal, amico di Pogba ed ex difensore francese pronto a entrare in societa’ in caso di elezione dello stesso Laporta. Secondo Marca, la prossima settimana sara’ determinante per il futuro di Pogba.