Calcio Roma: esce ‘Essere Bruno Conti’, prima biografia sull’eroe di Spagna ’82

Pubblicato il 16 Novembre 2010 8:56 | Ultimo aggiornamento: 16 Novembre 2010 8:56

Per la Roma di oggi è ancora una ”bandiera”, ma lui non è soltanto il simbolo di alcuni dei momenti più belli del calcio in giallorosso, ma anche del calcio italiano. Da mercoledì sarà in libreria ‘Essere Bruno Conti’, la prima biografia dedicata all’eroe del Mundial dell’82.

La firma Gabriella Greison per Ultra Sport, marchio di Alberto Castelvecchi Editore. Il titolo del libro è stato lo stesso ex azzurro a suggerirlo: un giorno che gli domandarono quale potesse essere il segreto del suo successo e lui rispose appunto: ”Essere Bruno Conti”.

Il libro è una carrellata di testimonianze di tifosi eccellenti giallorossi e di ricordi: dai primi calci all’addio a 36 anni nella Roma di Eriksson. Nell’introduzione l’attore Massimo Ghini afferma che Conti ”rappresenta l’eroe di un tempo”.

Per Gigi Proietti invece è un ”rivoluzionario” nelle sue maniere gentili, nella sua dedizione al lavoro e nell’attaccamento alla maglia.