Calcio scommesse, l’Aic: stipendio sospeso per i calciatori coinvolti

Pubblicato il 7 agosto 2012 19:20 | Ultimo aggiornamento: 7 agosto 2012 19:20

Tommasi (LaPresse)

ROMA –  Un anno di contratto collettivo per i calciatori di serie A, con una novità di rilievo voluta fortemente dal presidente dell’Aic Damiano Tommasi: la sospensione dello stipendio per i giocatori squalificati per scommesse o illecito sportivo, oltre che per doping.

La firma sul nuovo accordo tra Aic e Lega di A è  stata apposta da Tommasi e Beretta a margine del consiglio federale di Roma.