Calcio scommesse, Buffon: “De Rossi? pensarci prima di sputtanare”

Pubblicato il 3 Giugno 2011 23:46 | Ultimo aggiornamento: 4 Giugno 2011 0:16

ROMA, 3 GIU – ''Solo perche' ha un nome cosi' altisonante hanno voluto metterlo in prima pagina, a volte si manca di rispetto, ha una figlia. Prima di sputtanare bisogna pensarci''. Il portiere della Juve e della nazionale, Gigi Buffon, usa 'parole forti' per difendere il centrocampista della Roma Daniele De Rossi dopo l'uscita della notizia sull'intercettazione che faceva il nome del giocatore giallorosso. ''Se l'ho sentito? Ancora no, avrei voluto messaggiarmi con lui, ma ho voluto aspettare un giorno o due. Lele – aggiunge Buffon ai microfoni di Rai Sport – lo aspettiamo a braccia aperte e sono convinto che entro poco tornera' in azzurro''. Un mio giudizio sull'indagine calcioscommesse: ''prima di esprimere giudizi netti o lapidari – chiude il portiere azzurro – bisogna aspettare il corso della giustizia''.