Calcio scommesse Cesena. L’ex arbitro Treossi: Completamente estraneo

Pubblicato il 8 Giugno 2011 14:58 | Ultimo aggiornamento: 8 Giugno 2011 15:15

CESENA – Comparso il suo nome sulla stampa, presente nelle intercettazioni dei dialoghi tra due dei principali indagati della vicenda del calcioscommesse, Gianfranco Parlato e Massimiliano Erodiani, l’ex arbitro e attuale team manger del Cesena, Fiorenzo Treossi, allontana con decisione ogni accostamento allo scandalo che sta squassando il calcio italiano.

”In merito alle indiscrezioni pubblicate oggi sugli organi di stampa – spiega in una nota della societa’ romagnola – ci tengo a precisare che sono completamente estraneo ai fatti che mi vengono imputati. Non ho nulla da nascondere – precisa ancora – e sono a disposizione degli inquirenti qualora abbiano bisogno di me. Tra l’altro sono venuto a conoscenza di questa cosa solamente questa mattina leggendo i giornali.

Nello stesso modo – conclude Treossi – ho gia’ dato mandato ai miei legali di tutelarmi nelle sedi opportune qualora il mio nome venisse nuovamente abbinato a questa triste vicenda”.