Calcio scommesse, l’avvocato di Conte: “E’ estraneo ai fatti”

Pubblicato il 28 Maggio 2012 11:18 | Ultimo aggiornamento: 28 Maggio 2012 11:18

Conte (LaPresse)

TORINO  –  ”La reazione di Conte e’ quella di una persona completamente estranea e fortemente determinata a dimostrare la sua totale estraneita’ ai fatti contestati”.

E’ il commento di Antonio De Rencis, avvocato del tecnico della Juventus indagato per associazione a delinquere finalizzata alla truffa e alla frode sportiva nell’ambito del calcioscommesse.