Calcio scommesse, ecco i nomi dei 19 destinatari dei provvedimenti

Pubblicato il 28 Maggio 2012 8:52 | Ultimo aggiornamento: 28 Maggio 2012 9:01

CREMONA – Il Gip Guido Salvini ha emesso complessivamente 19 provvedimenti nell’ambito del calcio scommesse, uno in meno delle richieste del pm: la procura infatti aveva chiesto anche l’arresto dell’attaccante del Genoa Giuseppe Sculli. Dei 19 provvedimenti, 14 sono ordinanze di custodia cautelare in carcere, 3 agli arresti domiciliari e 2 provvedimenti di obbligo di presentazione all’autorità giudiziaria.

I destinatari sono cinque cittadini ungheresi, 11 tra calciatori ed ex giocatori, e tre soggetti legati a dei calciatori. Ecco nel dettaglio i provvedimenti. STEFANO MAURI (giocatore della Lazio – custodia cautelare in carcere) OMAR MILANETTO (ex giocatore Genoa, ora al Padova – custodia cautelare in carcere); KEWULLAH CONTEH (ex giocatore del Piacenza – obbligo presentazione); JOSE INACIO JOELSON (giocatore del Pergocrema – arresti domiciliari); ALESSANDRO PELLICORI (giocatore svincolato del Queen’s Park Rangers – custodia cautelare in carcere); PAOLO DOMENICO ACERBIS (giocatore del Vicenza – custodia cautelare in carcere) IVAN TISCI (ex calciatore – custodia cautelare in carcere); FRANCESCO RUOPOLO (calciatore del Padova – obbligo presentazione); MARCO TURATI (giocatore del Modena; custodia cautelare in carcere); CRISTIAN BERTANI (ex giocatore del Novara, ora alla Sampdoria – custodia cautelare in carcere); ZOLTAN KENESEI (cittadino ungherese, già detenuto in Ungheria); MATYAS LAZAR (cittadino ungherese già detenuto in Ungheria – custodia cautelare in carcere); LAZLO SCHULTZ (cittadino ungherese già detenuto in Ungheria – custodia cautelare in carcere); LASLO STRASSER (cittadino ungherese – custodia cautelare in carcere); ISTVAN BORGULYA (cittadino ungherese – custodia cautelare in carcere) VITTORIO GATTI (custodia cautelare in carcere) LUCA BURINI (arresti domiciliari); DANIELE RAGONE (arresti domiciliari).