Calcio, scommesse: Roma campione d’Italia si gioca a 4,50

Pubblicato il 25 Marzo 2010 18:12 | Ultimo aggiornamento: 25 Marzo 2010 18:12

Roma campione d’Italia? Da 300 contro uno dopo dieci giornate di campionato,  all’attuale quota di 4,50. Un crollo dovuto allo strabiliante cammino dei giallorossi, ora a soli quattro punti dalla capolista Inter.

Se ora lo scudetto della Roma si gioca a 4,50 – si legge su Agipronews – la stessa scommessa pagava 300 volte la posta dopo 10 giornate di campionato (solo 11 punti per i giallorossi).

Chi ha avuto fede nello scudetto romanista allora, ora può pregustare una vincita stellare.

L’offerta è stata comunque molto alta nella maggior parte della stagione. Alla vigilia del campionato la Roma si giocava a 20 (quarta forza dietro Inter, Juve e Milan).

Dopo l’esonero di Luciano Spalletti stava a 50, quota che corrisponde a quella offerta per il successo della Roma al termine del girone d’andata