Calcio scommesse, Snai: “Noi parte lesa”

Pubblicato il 28 Maggio 2012 21:24 | Ultimo aggiornamento: 28 Maggio 2012 21:25

MONTECATINI TERME (PISTOIA) – L'agenzia di scommesse Snai si sente "parte lesa" nella vicenda legata al calcio scommesse: ''Ci sentiamo parte lesa se c'è qualcuno che non segue le regole'', ha detto l'amministratore delegato del gruppo, Stefano Bortoli

Bortoli ha spiegato: ''Siamo dispiaciuti per l'immagine che dà al calcio. Se illecito c'è stato e verrà sanzionato noi saremo al fianco della giustizia e al fianco del gioco pulito ed emozionante. Questo nel nostro interesse e nel rispetto degli appassionati''.

Snai è sponsor ufficiale del ritiro dell'Irlanda: ''Ci piace la parte dello sport impersonato dall'Irlanda, fatto di tenacia e vigore e di traguardi raggiunti con i mezzi dello sport'', ha sottolineato Bortoli.