Spagna, il Barcellona vince 7-0 e rinvia la festa del Real Madrid

Pubblicato il 30 Aprile 2012 11:07 | Ultimo aggiornamento: 30 Aprile 2012 11:09

MADRID (SPAGNA) – Barcellona show nel posticipo della Liga, e il Real Madrid deve rinviare la festa scudetto.

L'addio di Pep Guardiola non ha tramortito i catalani, che travolgono il Rayo Vallecano 7-0 nel turno serale della 36/a giornata del campionato spagnolo: un successo arrivato con la doppietta di Leo Messi (16' pt e 45' st), l'autorete di Correa Silva (26' pt), e i gol di Keita (38' pt), Pedro (47' pt, 42' st) e Thiago (32' st).

Il Real di Mourinho, che nel pomeriggio aveva vinto 3-0 sul Siviglia, conserva i sei punti di vantaggio sui blaugrana, ma deve ancora aspettare per poter festeggiare il titolo: si sarebbe laureato campione già stasera in caso di ko dei rivali del Barca. Appuntamento rinviato a mercoledì sul campo dell'Athletic Bilbao. A tre giornate dal termine le merengues potranno conquistare la Liga vincendo il match del turno infrasettimanale.

Il Barca, pure tramortito dall'eliminazione in Champions e dall'annuncio che l'allenatore lascerà la panchina a fine stagione, non si è lasciato travolgere dalle emozioni rispondendo alla sua maniera sul campo. Decisivo Messi, che dopo aver fallito il rigore con il Chelsea in Champions, si è riscattato con una doppietta che ha trascinato i blaugrana al successo.