Calcio Spagna: Mourinho espulso guarda la partita dagli spalti accanto a un tifoso avversario

Pubblicato il 11 Novembre 2010 12:24 | Ultimo aggiornamento: 11 Novembre 2010 12:33

Prima espulsione spagnola per José Mourinho. L’allenatore portoghese del Real è stato allontanato al 39′ pt della partita della sua squadra contro il Murcia, valida per la Coppa del Re, a causa delle sue reiterate e plateali proteste nei confronti dell’arbitro dopo un’ammonizione a Diarra.

Il tecnico ha continuato a seguire il match dagli spalti, accanto ad un tifoso che aveva al collo una sciarpa del Murcia.

In precedenza il cartellino giallo era stato mostrato ad altri tre giocatori del Real, e ciò ha fatto perdere le staffe a Mourinho.

A cacciare l’ex tecnico dell’Inter è stato l’andaluso Paradas Romero. Quando ‘Mou’ ha cominciato a lamentarsi è stato il quarto uomo a cercare di calmarlo, ma il portoghese ha continuato e ha fatto notare che Inaki Alonso, allenatore del Murcia, si trovava al di fuori della propria area tecnica.

5 x 1000

A quel punto si è avvicinato l’arbitro che prima ha ammonito e poi ha espulso Mourinho, che continuava a protestare.

Poi il tecnico del Real ha continuato a seguire il match dagli spalti, accanto ad un tifoso che aveva al collo una sciarpa del Murcia.