Calcio. Torino, Chiamparino: “Le primarie per sostituire Cairo”

Pubblicato il 10 Marzo 2011 18:40 | Ultimo aggiornamento: 10 Marzo 2011 19:37

TORINO – Le primarie per sostituire Cairo alla presidenza del Torino Calcio. E’ una scherzosa battuta del sindaco, Sergio Chiamparino, al programma Radio2 ”Un giorno da pecora”. Alla domanda se sta peggio il Torino o il Pd, Chiamparino ha risposto: ”Sta sicuramente peggio il Torino”.

Sul cambio di allenatore non si sbilancia. ”Conosco poco questi allenatori – ha detto – ma Papadopulo ha molta esperienza e forse è l’uomo giusto per dare un po’ di polso alla squadra”. E su Cairo non vedrebbe male applicare il metodo collaudato dal partito democratico quando si tratta di scegliere il leader. ”Da torinista – conclude Chiamparino – un po’ godo quando perde la Juve. Da sindaco spero che vinca”.

”Mi è sempre piaciuto fare il telecronista sportivo”, ha risposto Chiamparino a chi gli domandava come immaginasse il suo futuro allo scadere del mandato da primo cittadino di Torino. ”Il mio idolo – ha aggiunto Chiamparino – è sempre stato Niccolò Carosio”. E alla domanda se lo farebbe per la Rai, per Mediaset o per Sky, Chiamparino ha risposto che vorrebbe farlo per la Rai.