Calcio, Champions: lo Shaktar aspetta la Roma vincendo

Pubblicato il 4 Marzo 2011 17:36 | Ultimo aggiornamento: 4 Marzo 2011 17:45

Mircea Lucescu

ROMA – Dopo la pausa invernale è ripreso il campionato Ucraino e lo Shakhtar, avversario martedì prossimo della Roma nel ritorno degli ottavi di Champions, è andato a vincere 1-0 in casa del Sebastopoli.

La formazione di Mircea Lucescu, prima in classifica con 55 punti (+15 sulla Dinamo Kiev), ieri ha però faticato più del previsto per superare gli avversari, penultimi. Il risultato si è sbloccato solo al 95′, con la rete segnata di testa da Luiz Adriano, uno dei numerosi brasiliani che militano nella squadra di Donetsk.

Lucescu non è però apparso preoccupato, dopo la vittoria per 2-3 dell’andata, all’Olimpico: ”Era evidente che qualche giocatore già pensava alla partita con la Roma – ha detto il tecnico romeno – ma martedì sera mi aspetto una partita completamente diversa, con ben altre motivazioni. I giallorossi sono obbligati a segnare e non potranno chiudersi in difesa ed aspettarci, come ha fatto Sebastopoli”.

”Sarà una partita difficile – ha aggiunto – per entrambe le squadre: per loro passare il turno significherebbe salvare la stagione; per noi sarebbe il raggiungimento di un obiettivo che aspettiamo da tempo”. Lo Shakhtar, infatti, ha l’occasione di approdare ai quarti di Champions per la prima volta nella sua storia.