Calcio Udinese, Di Biasi: “Scordiamoci il Milan di Coppa Italia”

Pubblicato il 11 Febbraio 2010 17:11 | Ultimo aggiornamento: 11 Febbraio 2010 17:11

Dopo un tour de force di cinque gare in 15 giorni tra campionato e Coppa Italia, l’Udinese fa quadrato e si concentra per sfidare il Milan, la terza forza del campionato: «Finalmente abbiamo avuto un po’ di tempo per preparare una partita nei dettagli. Ci dobbiamo scordare la partita di Coppa di due settimane fa – ha spiegato l’allenatore dei friulani, Gianni Di Biasi – affronteremo un altro Milan, deciso a vincere davanti ai suoi tifosi. I rossoneri recuperano tanti elementi e dispongono di una rosa di valore assoluto. Non penseranno di certo all’incontro di Champions League contro il Manchester di martedì sera, le grandi squadre sono in grado di concentrarsi in pochissimo tempo su obiettivi differenti».

I bianconeri non lasceranno nulla di intentato a San Siro: «Grande attenzione tattica e tanta corsa, ecco cosa voglio dai miei ragazzi. L’interpretazione della gara è fondamentale».

Dopo le tre reti rifilate al Napoli, il capocannoniere Totò Di Natale non vuole certo fermarsi qui: «Ha vissuto una settimana molto particolare, non capita spesso di fare una tripletta in serie A. Mi aspetto una prestazione da capitano».

I bianconeri cercheranno di dare seguito alla striscia positiva cominciata a Catania: «Squadra che vince non si cambia. Di solito…(ride). Ho a disposizione un gruppo di trenta giocatori e in campo ne scendono solo undici, le mie scelte devono essere mirate a migliorare la squadra e nessuno si deve sentire escluso. Dico sempre ai ragazzi di tenersi pronti e di allenarsi al massimo delle loro possibilità».