Calcio, Usain Bolt lascia: “E’ stato bello finché è durato”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 gennaio 2019 0:04 | Ultimo aggiornamento: 23 gennaio 2019 0:41
Usain Bolt lascia il calcio dopo appena un anno: e' stato bello

Calcio, Usain Bolt lascia: “E’ stato bello finché è durato” (Foto Ansa)

ROMA – Usain Bolt è già pronto a lasciare il calcio. Il campione olimpico giamaicano ha annunciato di volersi ritirare dopo il suo esordio nel calcio. “E’ stato bello finché è durato”, ha detto Bolt al sito Sportbible.com.

L’avventura calcistica dell’atleta e velocista è durata nemmeno un anno. Dopo vari provini in alcune fra le squadre più quotate del mondo, fra cui Manchester United e il Borussia Dortmund, ma anche qualche amichevole con i Central Coast Mariners l’uomo più veloce del mondo ha detto basta.

Bolt, dunque, non cercherà più un ingaggio per poter coltivare il proprio sogno di giocare in una squadra di calcio. “E’ stata una buona esperienza, che mi ha divertito – le parole dell’olimpionico -: ci ho anche creduto, ma alla fine mi sono reso conto che non era possibile. Ho imparato la lezione. Cosa farò in futuro? Diventerò un uomo d’affari, la mia vita sportiva si è chiusa”.