Calciomercato 2019, i parametri zero svincolati a giugno: da Balotelli a Di Maria, quante occasioni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 ottobre 2018 11:51 | Ultimo aggiornamento: 10 ottobre 2018 11:52
Calciomercato 2019, i parametri zero svincolati a giugno: da Balotelli a Di Maria, quante occasioni

Calciomercato 2019, i parametri zero svincolati a giugno: da Balotelli a Di Maria, quante occasioni (Ansa)

ROMA – Consigli per gli acquisti. E’ sempre calciomercato e gli addetti ai lavori hanno iniziato i contatti con gli entourage dei calciatori in scadenza di contratto il prossimo giugno. Anche perché in questa lista ci sono fior di campioni.

I più appetibili sono Areola, portiere del Psg e della Francia, Godin, bandiera dell’Atletico Madrid e della Nazionale uruguaiana, Angel Di Maria, stella del Psg e della Nazionale Argentina, Mario Balotelli, attaccante della Nazionale Italiana che è in uscita dal Nizza dove ormai non trova più spazio, Toby Alderweireld, difensore del Tottenham, Yacine Brahimi, attaccante di sfondamento del Porto, Gary Cahill, marcantònio difensivo del Chelsea, Matteo Darmian, ex terzino del Torino attualmente in forza al Manchester United, Mousa Dembele, talentuoso centrocampista del Tottenham, David Luiz, difensore centrale del Chelsea che sa giocare anche a centrocampo.

Alan Dzagoev, fantasista del Cska Mosca e della Nazionale Russa, Cesc Fabregas, centrocampista incursore del Chelsea con un passato tra le fila dell’Arsenal, David De Gea, portiere della Nazionale Spagnola e del Manchester United, Filipe Luis, terzino dell’Atletico Madrid e della Nazionale Brasiliana.

Sebastian Giovinco, attaccante del Toronto che è tornato da poco nel giro della Nazionale Italiana di Roberto Mancini, Olivier Giroud, centravanti del Chelsea e fresco campione del mondo con la Francia, e Ander Herrera, centrocampista centrale che non è riuscito ad imporsi con la maglia del Manchester United.