Calciomercato, Aguero: voglio rimanere in Spagna

Pubblicato il 3 Giugno 2011 19:41 | Ultimo aggiornamento: 3 Giugno 2011 19:59

BUENOS AIRES, 3 GIU – ''L'Atletico Madrid sa che me ne vado sicuramente. Ma anche che vorrei continuare a giocare in Spagna. Mi piace giocare nel campionato spagnolo. Mi vanno a genio anche la Premier inglese e la serie A italiana, ma la verita' e' che voglio rimanere in Spagna perche' e' li' che vivo da cinque anni''.

Intervistato dall'emittente argentina TyC Sports, 'el Kun' Sergio Aguero, sogno di mercato della Juventus 'gela' i bianconeri e fa capire di voler giocare nel Real Madrid o nel Barcellona, squadra quest'ultima in cui milito' a suo tempo il suocero Diego Armando Maradona.

Detto chiaramente che il suo obiettivo e' una delle due grandi per antonomasia della 'Liga', Aguero ha poi ribadito che ''dall'Atletico me ne voglio andare, spero che lo capiscano sia i tifosi che il club. Ho sempre detto che quando avessi capito che me ne volevo andare lo avrei fatto presente. Ho comunicato la mia decisione all'Atletico e spero che mi aiutino ad andarmene nel miglior modo possibile''.

''Lascio la porta a qualsiasi club, e sia quel che sia – ha aggiunto -: voglio condurre trattative senza condizionamenti. La mia prossima squadra non la scegliera' di certo Miguel Angel Gil (consigliere delegato e azionista di maggioranza dell'Atletico Madrid n.d.r.''.

Una battuta anche sulla prossima Coppa America, che comincia tra un mese e che giochera', davanti al pubblico amico, con l'Argentina. ''Sara' la mia prima Coppa America – ha detto Aguero – e sono felice, perche' vestire la maglia della nazionale e' sempre qualcosa di speciale. In allenamento daro' tutto affinche' il tecnico mi scelga''.