Calciomercato, Barcellona in pressing su Lautaro. Inter in ansia per la clausola rescissoria…

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 26 Marzo 2020 14:54 | Ultimo aggiornamento: 26 Marzo 2020 14:54
Calciomercato, Barcellona in pressing su Lautaro. Inter in ansia per la clausola rescissoria...

BARCELLONA (SPAGNA) – Il coronavirus non ferma il calciomercato. Il Barcellona ha registrato i primi due casi per fortuna non sono calciatori della rosa blaugrana. 

I catalani vogliono acquistare Lautaro Martinez, attaccante fenomenale che a 22 anni è già la stella dei nerazzurri ed il centravanti titolare dell’Argentina. 

Ed è proprio in Argentina che dobbiamo andare per capire perché il Barcellona è su di lui… Messi ci ha giocato insieme in Nazionale e lo ha indicato come futuro fuoriclasse del calcio Mondiale. 

La “Pulce” vuole giocare in coppia con Lautaro Martinez anche al Barcellona. Nel contratto di Lautaro è spuntata una clausola rescissoria non bassa ma sicuramente favorevole al Barcellona… 

A partire dal 15 luglio, chi vuole Lautaro può presentare una offerta di 111 milioni di euro all’Inter. 

Con questa offerta, la società nerazzurra non avrebbe più voce in capitolo e l’acquirente potrebbe trattare direttamente con Martinez. 

Quando l’Inter ha messo questa clausola rescissoria, non si sarebbe mai immaginato che nel giro di poco tempo Lautaro sarebbe diventato uno degli attaccanti più forti del pianeta.

Il Barcellona ha la disponibilità economica per acquistare Lautaro per 111 milioni di euro ma prima proverà ad ottenere uno sconto offrendo in cambio il cartellino di Arturo Vidal.

Conte vuole il cileno ma allo stesso tempo non ha alcuna intenzione di privarsi di Lautaro.

Se Conte non dovesse riuscire a convincere l’argentino a restare, potrebbe accettare di consolarsi con il centrocampista cileno che ha già allenato ai tempi della Juventus.