Calciomercato Brescia, Balotelli si avvicina ma non potrà esordire prima della Juventus: ecco perché

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 16 Agosto 2019 14:39 | Ultimo aggiornamento: 16 Agosto 2019 14:39
Calciomercato Brescia Balotelli esordio Juventus

Balotelli con la maglia del Marsiglia. Potrebbe trasferirsi al Brescia durante questo calciomercato (foto Ansa)

BRESCIA – Mario Balotelli è vicinissimo al trasferimento al Brescia ma non potrà esordire prima del 25 settembre quando c’è in calendario la sfida ai campioni d’Italia in carica della Juventus. Tutto questo a causa della squalifica di quattro giornate rimediata nell’ultima giornata dell’ultimo campionato francese. Mario Balotelli sarà costretto a saltare le prime quattro partite del prossimo campionato quindi in caso di trasferimento al Brescia potrà esordire solamente da Brescia-Juventus in poi.  

Calciomercato, Balotelli starebbe per firmare con il Brescia. Pronto il suo ritorno in Italia. 

Mario Balotelli è a un passo dal ritorno in Italia: salvo intoppi dell’ultim’ora, il 29enne attaccante firmerà un contratto triennale con il Brescia, la squadra della sua città. Il club di Cellino ha così superato la concorrenza del Flamengo e, sul fronte interno, della Fiorentina e del Verona. Quanto all’ingaggio, il rilancio di Cellino è avvenuto sulla base di un contratto da 2,5 milioni di euro come parte fissa e bonus per altri 500.000 euro. L’annuncio ufficiale potrà arrivare già nei prossimi giorni. 

 La fuga di notizie in merito al prossimo approdo al Brescia di Mario Balotelli ha indotto il presidente Cellino a proclamare il silenzio stampa suo e del club fino alla prossima settimana. “L’informativa impropria di queste ore – si legge in una nota della società lombarda – danneggia le azioni di mercato che il club potrebbe concludere e riduce le probabilità di successo di ogni iniziativa”, conclude il Brescia nel comunicato.

Nel frattempo, il Flamengo ha ufficializzato la rinuncia all’operazione di calciomercato per portare Balotelli nel campionato brasiliano di calcio: “Il Flamengo, Mario Balotelli e i suoi rappresentanti hanno deciso di comune accordo, dopo due giorni di riunioni cordiali a Montecarlo, di chiudere le negoziazioni per un possibile trasferimento del calciatore in Brasile” (fonti Ansa, il sito ufficiale del Brescia Calcio ed il sito ufficiale del Flamengo).