Calciomercato, ipotesi scambio Cassano-Borriello. Roma e Milan ci pensano

Pubblicato il 8 agosto 2012 12:43 | Ultimo aggiornamento: 8 agosto 2012 12:47
Cassano_Borriello_Nazionale

Cassano e Borriello in Nazionale (LaPresse)

CALCIOMERCATO ROMA E MILAN – Il mal di pancia che sta tormentando Antonio Cassano dopo gli addii di Zlatan Ibrahimovic e Thiago Silva, potrebbe tramutarsi in un ritorno nella piazza dove ha trascorso quasi cinque stagioni: Roma, sponda giallorossa.

Come riporta l’edizione online del Corriere della Sera, “in questa estate si è tanto parlato di un suo presunto rientro a Genova, sponda Sampdoria, squadra dalla quale è stato costretto ad andarsene dopo gli scontri con il presidente Garrone. Fantantonio vorrebbe tornare nella città dove ha conservato casa ma per questa sessione di mercato l’operazione non sarà possibile (anche per l’ingaggio di oltre 3 milioni di euro del campione barese).”

Doppio ritorno. “Ecco perciò che nelle ultime ore sta prendendo corpo un’ipotesi già in embrione esattamente un anno fa: Cassano a Roma dove visse mesi meravigliosi e Marco Borriello (fuori dai piani giallorossi) a Milano. Il Milan ha bisogno di una prima punta dopo le partenze di Ibrahimovic e Inzaghi. Borriello conosce già l’ambiente, tornerebbe di corsa al Milan e ha lo stesso ingaggio di Cassano (3,5 milioni). Ai rossoneri non dispiacerebbe uno scambio alla pari. E se Borriello non troverà altre destinazioni, l’operazione magari si rivelerà un po’ più fattibile.”