Calciomercato, comproprietà. Cerci al Torino Caprari torna alla Roma

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Giugno 2013 17:49 | Ultimo aggiornamento: 20 Giugno 2013 19:28

ata hotel calciomercatoMILANO – E’ passato il termine per la risoluzione delle comproprietà. Le buste saranno aperte presso la sede di Via Rosellini il giorno 21 giugno alle ore 11.00. Ecco tutti gli aggiornamenti sulle trattative:

18:58 : Alessio Cerci è tutto del Torino. Alla Fiorentina 4 milioni di euro.

18.19 – Rubin va al Siena.

18.17 – Asse Roma-Pescara: i giallorossi riscattano Caprari, i biancoazzurri appena retrocessi prendono la metà di Viviani, Politano e Verre.

17.12 – Caso Rubin: niente intesa tra Siena e Torino, sempre più probabili le buste.

16.40 – Il Torino risolve a proprio favore due comproprietà col Palermo: si tratta di Matteo Darmian e Kamil Glik, a metà col Palermo. Ora i giocatori sono così diventato tutti di proprietà granata.

16.15 – Si andrà alle buste fra Torino e Fiorentina per Cerci, a meno di clamorosi e impensabili sviluppi dell’ultim’ora. Il presidente granata Cairo è già all’Ata Hotel per presentare la sua offerta.

16.13 – Altro colpo dell’Inter, le cui comproprietà riguardano tutti giovani interessanti: riscattato interamente il capitano dell’Under21 italiana Luca Caldirola.

15.58 – El Kaddouri è tutto del Napoli: a breve l’operazione verrà ufficializzata, ma ormai è praticamente certo che il giovane, quest’anno già con la maglia azzurra, diventerà tutto di De Laurentiis. Che per la seconda metà del giocatore verserà nelle casse del Brescia 1,4 milioni. Ma il futuro del ragazzo non è a Napoli: per lui Torino, in vantaggio, o Livorno.

15.48 – Bologna e Genoa stanno ancora discutendo delle loro comproprietà: Acquafresca e Rodriguez vedono il rischio buste avvicinarsi, dopo che, anche inserendo l’ipotesi Gilardino in mezzo, le due società non sono ancora riuscite a trovare un accordo.

15.44 – L’Inter rinnova una comproprietà importante: si tratta di un giovanissimo, Lorenzo Tassi, a metà con il Brescia. Definito, forse prematuramente, il nuovo Baggio, Tassi sta facendo tutta la trafila delle giovanili nerazzurre, dopo aver però già esordito in Serie A ben due anni fa con la maglia del Brescia.

15.22 – Jonathan Biabiany: rinnovata la comproprietà tra Parma e Sampdoria.

15.18 – La Sampdoria è pronta a riscattare Gianluca Sansone. Il giocatore è a metà col Sassuolo, che in cambio avrà Rossini in prestito con un conguaglio a 1,4 milioni. Lo scrive Gianluca Di Marzio.

14.57 – L’Inter ha rinnovato due comproprietà di due giovani giocatori importanti: si tratta di Rene Krhin, in compartecipazione con il Bologna e nel giro stabile della Serie A ormai da diversi anni, e Luca Garritano, a metà con il Cesena, messosi in mostra questa stagione grazie al lavoro di Stramaccioni.

14.48 – Il ChievoVerona comunica di aver risolto a proprio favore la compartecipazione del calciatore Pablo Granoche.

12.50 – Non si è ancora risolta la comproprietà tra Genoa ed Udinese per il giovane centrocampista tedesco Merkel. La resistenza del Genoa fa si che i club non riescano a trovare l’accordo ed a 7 ore dal termine, le buste sono vicinissime.

10.23 – Panagiotis Tachtsidis, in comproprietà tra Genoa e Roma, è stato riscattato interamente dal club rossoblù come riportato in esclusiva da tuttomercatoweb. I due club stanno lavorando per il rinnovo della compartecipazione di Andrea Bertolacci.

10.10 – E’ sempre più concreto il rischio buste per Nenad Tomovic. Fiorentina e Genoa non riecono a trovare un accordo per il difensore serbo. Nel pomeriggio ci saranno nuovi contatti per scongiurare questo rischio.

10.00 – La Sampdoria ha comunicato il ritorno in blucerchiato di cinque calciatori non avendo le società aventi diritti esercitato le opzioni di riscatto: Beretta, Matteo Caracciolo, Vedran Celjak, Simone Corazza e Stefano Scappini. Molto probabilmente i giocatori saranno girati in prestito a club di serie B o Lega Pro.