Calciomercato/ Dzeko: in Italia solo il Milan. Perfetto per Van Basten

Pubblicato il 22 maggio 2009 2:04 | Ultimo aggiornamento: 22 maggio 2009 2:12

Edin Dzeko, bomber bosniaco del Wolfsburg (25 reti in Bundesliga), sogna il campionato italiano, ma snobba l’Inter (che ha puntato su Arnautovic) e vorrebbe essere acquistato da “Milan o Juventus”.

La Juve ha altre priorità. Il nuovo Milan, invece, potrebbe ripartire proprio da Dzeko per provare a riconquistare, da subito, i vertici del calcio europeo. Sarebbe l’attaccante perfetto se Marco Van Basten dovesse diventare il nuovo allenatore rossonero, ma Dzeko piace anche a Leonardo e, in generale, alla dirigenza rossonera. La valutazione dell’attaccante è di circa 30 milioni di euro, ma l’impressione è che a 25 l’affare si possa chiudere.

Meglio Dzeko o Adebayor? Il togolese dell’Arsenal è più esperto, ma non ha mai brillato per continuità. Dzeko piace perchè segna in tutti i modi, sa trattare il pallone, è ottimo per le sponde e rappresenta il terminale offensivo perfetto per una squadra, come il Milan, che punta molto sul palleggio. Con Pato vicino e Kakà dietro, i sogni di Dzeko (e dei tifosi del Milan) potrebbero diventare realtà.