Calciomercato Fiorentina, è fatta per Ribery: annuncio già in giornata?

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 20 Agosto 2019 14:26 | Ultimo aggiornamento: 20 Agosto 2019 15:54
Calciomercato Fiorentina Ribery stipendio offerta cifre operazione mercato

Ribery con la maglia del Bayern Monaco, potrebbe essere il prossimo colpo di calciomercato della Fiorentina (foto Ansa)

FIRENZE – Il sogno sta per avverarsi, Frank Ribery è vicinissimo alla firma con la Fiorentina. Sfumata la trattativa per il suo ritorno al Marsiglia, Ribery ha scelto la Fiorentina come interlocutrice privilegiata preferendola alle offerte provenienti da Russia e Cina. Per accontentarlo, i viola hanno presentato una proposta di ingaggio molto alta per quelli che sono gli standard di calciomercato della Fiorentina. 

Come scrivono Il Corriere dello Sport e La Gazzetta dello Sport, nel pomeriggio potrebbe arrivare la definizione dell’affare, la distanza fra richiesta e offerta è stata colmata: la società viola ha accontentato l’esterno francese con un biennale da circa 4.5 milioni di euro a stagione. Ribery, che dovrebbe essere annunciato oggi, dovrebbe sostenere le visite mediche con la Fiorentina già nella giornata di domani. 

Non solo calciomercato, Montella: “Fiorentina tiene alla Coppa Italia”.

”Teniamo tutti molto alla Coppa Italia, per questo è servita la migliore Fiorentina possibile per fare bene contro il Monza”. Tramite i canali ufficiali del club, Vincenzo Montella ha parlato così della partita al Franchi contro il Monza.
”C’è tanta fiducia verso la squadra – ha continuato il tecnico viola -. Il presidente Commisso ha portato tanto entusiasmo e i tifoso credono in questo nuovo percorso, noi dobbiamo farne tesoro e alimentare tutto ciò coi risultati e le prestazioni anche se c’è ancora molto da fare”.

Montella ha parlato anche del Monza di Berlusconi e Galliani, vecchie conoscenze dell’ex allenatore della Roma dai tempi rossoneri: ”Il Monza è una buona squadra. Sapevamo di affrontare un avversario pericoloso, reduce dal successo in casa del Benevento, quindi siamo rimasti concentrati per tutto l’arco del match, ci siamo allenati anche a Ferragosto a dimostrazione di quanto siamo carichi. Nelle gare ufficiali c’è assoluto bisogno di vincere, per questo ho schierato la migliore formazione possibile in questo momento della stagione” (fonti Ansa e Il Corriere dello Sport).