Calciomercato, gennaio 2011: le pagelle, vota la tua regina

Di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 31 Gennaio 2011 19:26 | Ultimo aggiornamento: 24 Luglio 2011 11:40

MILANO ATAHOTEL- Il calciomercato di gennaio 2011 si è chiuso ufficialmente alle ore 19. Non sono mancati i grandi colpi: Antonio Cassano e Van Bommel al Milan, Giampaolo Pazzini all’Inter, Alessandro Matri e Andrea Barzagli alla Juvents e Beppe Mascara al Napoli.

Ecco le nostre pagelle:

BARI 6.5- I “Galletti” si sono mossi bene in questa sessione di mercato completando gli acquisti di Stefano Okaka, Rudolf, Glick e Bentivoglio. D’Alessandro è stato ceduto in prestito al Livorno.

BOLOGNA SV- Un calciomercato di immobilismo per le note vicende societarie.

BRESCIA 6 – La sufficienza è stata strappata nell’ultimo giorno di mercato grazie agli arrivi di Accardi, Cristiano Zanetti e Tedoldi.

CAGLIARI 5 – La cessione di Alessandro Matri, stella dei sardi, alla Juventus è un duro colpo per i tifosi rossoblu. Preso Ariaudo dai bianconeri ma non basta.

CATANIA 5,5 – Lodi varrà quanto Mascara? Altra incognita Bergessio. Buono il prestito di Schelotto.

CESENA 6.5 – Ha incassato 10 milioni dall’Inter per la cessione di Yuto Nagatomo e ha ricevuto in prestito Davide Santon. Si è mosso molto bene.

CHIEVO 5 – Un calciomercato senza acuti.

FIORENTINA 6.5 – Behrami, Neto e Salifu sono innesti importanti per un mercato di riparazione.

INTER 8 – Nagatomo, Pazzini e Kharja sono innesti di primaria importanza. Si contende lo scettro di regina del calciomercato con il Milan.

GENOA 6 – Il colpo più importante è stato Floro Flores dall’Udinese. Dolorosa la cessione di Kharja all’Inter.

JUVENTUS 6.5 – L’arrivo di Matri regala mezzo voto in più alla “Vecchia Signora”. Non convince l’acquisto di Toni, meglio quello di Barzagli. Falliti gli obiettivi Pazzini e Dzeko.

LAZIO 5 – Ojiakor e Sculli non permettono ai biancocelesti di giungere alla sufficienza.

LECCE 5 – L’innesto di Tomovic è stato molto importante per la difesa. Eltink è un giovane talento brasiliano di sicuro avvenire. Ma i salentini rimangono senza alternative in avanti.

MILAN 8 – Mark Van Bommel, Uby Emanuelson, Antonio Cassano e Nicola Legrottaglie sono innesti per puntare dritti allo scudetto e alla Champions League.

NAPOLI 7.5 – Ruiz dall’Espanyol e Mascara dal Catania sono acquisti ambiziosi fatti da una società ambiziosa e pronta a competere per i massimi livelli.

PALERMO 5 – Gli innesti dei due giovani sloveni non si stanno rivelando all’altezza delle aspettative.

PARMA 6.5 – L’acquisto di Amauri è stato il guizzo finale di Ghirardi.

ROMA 5 – I veri colpi del calciomercato giallorosso sono state le cessione di Baptista e Cicinho in Spagna. E’ tornato il giovane Pettinari.

SAMPDORIA 3 – Cassano e Pazzini out, Macheda e Maccarone in. Non c’è altro da dire.

UDINESE 6 – Non aveva bisogno di rinforzi.

[poll id=”125″]