Sport

Calciomercato Genoa: Bocchetti, no allo Zenit

Sasà Bocchetti

Secondo alcune indiscrezioni di mercato riprese in esclusiva da Pianetegenoa1893.net il Genoa non avrebbe intenzione di accettare l’offerta dello Zenit per Bocchetti. Con tutta probabilità la proposta del club russo di dare Fernando Meira più un robusto conguaglio (operazione da 12 milioni di euro complessivi) non sarà accettata (salvo sorprese dell’ultim’ora). A quanto risulta a Pianetagenoa1893.net, la dirigenza del Grifo non avrebbe l’intenzione di cedere altri pezzi pregiati della difesa.

Quanto alle operazioni con la Lazio, è in corso attualmente l’incontro tra il procuratore di Acquafresca, Paolo Fabbri, e il presidente Claudio Lotito. Dopo questo vertice si capirà se l’attaccante lascerà la maglia rossoblù per indossare quella biancoceleste. Una cosa è certa: al Grifo non interessa Lichtsteiner, dunque non ci sarà nessuno scambio. Semmai Acquafresca andrà a Roma con la formula del prestito con diritto di riscatto.

Marco Liguori

RIPRODUZIONE (ANCHE PARZIALE) DELL’ARTICOLO CONSENTITA PREVIA CITAZIONE DELLA FONTE: WWW.PIANETAGENOA1893.NET

To Top