Calciomercato Genoa, Cassano: Preziosi vuole strapparlo al Parma

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 Giugno 2013 10:22 | Ultimo aggiornamento: 22 Giugno 2013 10:22
Calciomercato Genoa, Cassano: Preziosi vuole strapparlo al Parma (LaPresse)

Calciomercato Genoa, Cassano: Preziosi vuole strapparlo al Parma (LaPresse)

GENOVA – Intreccio di calciomercato: Inter e Parma hanno trovato un accordo per il trasferimento di Antonio Cassano alla corte di Roberto Donadoni ma il Genoa si è inserito nell’affare per far tornare ‘Fant’Antonio’  nella città della moglie Carolina Marcialis.

Questa clamorosa indiscrezione di calciomercato è stata riportata dalla ‘Gazzetta dello Sport’ in un articolo a firma di Luca Taidelli.

Riportiamo alcuni passaggi dell’articolo.

“Giorni decisivi per il futuro di Antonio Cassano. Oggi l’attaccante barese sarà raggiunto al mare dal suo agente Beppe Bozzo per fare il punto della situazione. FantAntonio – che ha ancora un anno di contratto con l’Inter – da qualche giorno sa che potrebbe rientrare nell’affare che porterà a Milano Ishak Belfodil. 

Variabile Genoa. Il Parma lo aspetta a braccia aperte e lui ha già parlato sia con la dirigenza emiliana sia con il tecnico Roberto Donadoni. Antonio si è detto interessato a vestire il gialloblù, ma prima di prendere una decisione definitiva vorrebbe valutare anche la proposta del Genoa. Malgrado alcune frasi strategiche a fine campionato («Non ci serve uno come Cassano, abbiamo bisogno di gente che corra»), Enrico Preziosi porterebbe volentieri il fantasista a Genova. E infatti non è da escludere che nel fine settimana al tavolo sieda lo stesso presidente rossoblù, che è in Versilia.

Pronto il piano B. Parma resta la destinazione più probabile del 30enne ex Samp, ma qualora a sorpresa Preziosi trovasse gli argomenti giusti l’Inter non si farà trovare impreparata. Intanto ne approfitterebbe per chiedere al Genoa Luca Antonelli, visto che quella degli esterni resta una casella scoperta nello scacchiere di Mazzarri.

Ma soprattutto il club di corso Vittorio Emanuele non vedrebbe compromesso l’arrivo di Belfodil. Semplicemente si tratterebbe di individuare altre contropartite tecniche che soddisfino gli emiliani. Anche perché lo stesso Silvestre, l’altro prestito destinato a Parma, per ora punta i piedi.

Il difensore argentino ha avuto dei contatti con la dirigenza gialloblù e nella prossima settimana il suo entourage parlerà con il d.t. nerazzurro Marco Branca. C’è ancora ottimismo che alla fine si convinca a trasferirsi, altrimenti potrebbe entrare in ballo – sempre in prestito – l’attaccante Samuele Longo. Senza dimenticare diversi altri giovani del vivaio nerazzurro”.