Calciomercato Genoa, El Yamiq visite in teleconferenza. Fatta per Bessa, Callegari a giugno?

Pubblicato il 31 gennaio 2018 17:37 | Ultimo aggiornamento: 31 gennaio 2018 17:37
Calciomercato Genoa, El Yamiq visite in teleconferenza. Fatta per Bessa, Callegari a giugno?

Calciomercato Genoa, El Yamiq visite in teleconferenza. Fatta per Bessa, Callegari a giugno?.
ANSA / CESARE ABBATE

GENOVA –  Prestito oneroso per 18 mesi con diritto di riscatto: con questa formula il Genoa ha concluso un accordo con il Verona per il centrocampista italo brasiliano Daniel Bessa. Il giocatore ha sostenuto oggi a Genova le visite mediche e si attende solo l’ufficialità dell’operazione.

Sfumato invece per ora l’arrivo di altri due centrocampisti: il colombiano Sanchez della Fiorentina e Callegari del PSG. Quest’ultimo però, in scadenza di contratto, potrebbe accordarsi con il Grifone per giugno essendo in scadenza di contratto.

Genoa, El Yamiq fa visite mediche in teleconferenza

Atteso nei prossimi giorni invece il difensore centrale della nazionale marocchina El Yamiq che in mattinata ha sostenuto in teleconferenza le visite mediche. El Yamiq infatti nel pomeriggio affronterà con la sua nazionale la Libia nella semifinale della African Nations Championship (Coppa per nazionali composte da soli giocatori che militano nei campionati africani) in corso proprio in Marocco.

In caso di qualificazione per la finale, prevista per domenica 4 febbraio, l’arrivo del giocatore è previsto per la prossima settimana. Nessuna novità invece per quanto riguarda i giocatori in uscita con Rigoni e Cofie presenti questo pomeriggio alla ripresa degli allenamenti al Signorini di Pegli.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other