Calciomercato Genoa. Il primo obiettivo è Amauri

Pubblicato il 26 Dicembre 2011 15:16 | Ultimo aggiornamento: 26 Dicembre 2011 15:47

GENOVA, 26 DIC – Il primo obiettivo del mercato di gennaio per il Genoa di Enrico Preziosi e' sicuramente un attaccante. Il presidente rossoblu' e' intenzionato a fare un regalo importante al neotecnico Pasquale Marino e in cima alla lista dei desideri c'e' il brasiliano Amauri, da lui gia' allenato quest'anno a Parma.

Per Amauri, in scadenza di contratto con la Juventus, sarebbe pronto un triennale da oltre 2 milioni di euro. In casa rossoblu' i dirigenti attendono ora la risposta del giocatore e contemporaneamente non chiudono le porte agli altri giocatori osservati come Gilardino, gia' obiettivo estivo, e Maxi Lopez. Il Grifone pero' non si muovera' solo per l'attacco: a centrocampo piace Biondini del Cagliari. mentre per la difesa il nome piu' gettonato e' quello di Rossettini del Siena.

Per il mercato in uscita quasi certa la partenza di Ribas, richiesto in Francia e Spagna; mentre lo sloveno Birsa, poco utilizzato da Malesani, sara' prima valutato sul campo da Marino. La situazione piu' intricata appare quella di Juraj Kucka. Il centrocampista slovacco sembrava destinato all'Inter gia' a gennaio, ma le ultime sue prestazioni hanno frenato la dirigenza nerazzurra tanto da rimettere in discussione il suo trasferimento. Prossimo all'addio Caracciolo, autore sino ad ora di una sola rete e afflitto da alcuni problemi fisici. Novara potrebbe essere la sua destinazione.