Calciomercato, Guardiola: “Io al Milan? Non confermo nè smentisco”

Pubblicato il 26 Aprile 2012 14:13 | Ultimo aggiornamento: 26 Aprile 2012 14:13

Guardiola (LaPresse)

MILANO – Il trasferimento di Pep Guardiola dal Barcellona al Milan nel corso del calciomercato estivo sembrava impossibile ma l’eliminazione della squadra spagnola contro il Chelsea di Roberto Di Matteo ha lasciato il segno in casa rossoblù.

”Non possiamo andare a Monaco, e’ successo questo anche se in 180 minuti abbiamo fatto di tutto ma il pallone non e’ entrato dentro”.    E’ il commento di Pep Guardiola, dai microfoni di Sky, all’eliminazione del suo Barcellona dalla Champions ad opera del Chelsea.

”Abbiamo fatto tutto il possibile per passare ma non ci siamo riusciti – dice ancora -. Probabilmente quest’anno non era il nostro turno e dobbiamo accettarlo, lo sport e’ questo. Perdonatemi se non riesco ad esprimere piu’ concetti, ma in questo momento ho tante sensazioni dentro di me e non riesco ad esprimerne altre. Non so se sia stata la mia serata piu’ triste, abbiamo fatto di tutto per vincere”.

Per Guardiola c’e’ un possibile futuro al Milan? ”Mi fate sempre la stessa domanda, ma quando avro’ deciso che fare lo saprete”.