Arrivano tre offerte a sorpresa per Icardi, ecco dove potrebbe andare

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 30 Agosto 2019 17:43 | Ultimo aggiornamento: 30 Agosto 2019 17:43
Calciomercato Icardi Psg Atletico Monaco Inter vuole cederlo

Icardi con la maglia dell’Inter, potrebbe cambiare squadra nelle ultime ore di calciomercato (foto Ansa)

MILANO – Mauro Icardi potrebbe finalmente cambiare aria. L’Inter gli ha offerto il rinnovo del contratto con adeguamento dello stipendio a dieci milioni di euro più due di bonus per agevolare il suo trasferimento in prestito ad un altro club che poi fisserebbe una cifra per l’obbligo di riscatto dai nerazzurri. Sul tavolo dei nerazzurri ci sono tre offerte: quella del Monaco, quella del Psg e quella dell’Atletico Madrid. 

Icardi ha rifiutato il trasferimento al Napoli perché non riesce a vedersi con una maglia diversa da quella dell’Inter in Italia ma potrebbe decidere di rimettersi in gioco in un altro campionato perché ha capito che a Milano non avrebbe più spazio nemmeno in panchina e per lui ci sarebbe solamente la tribuna da qui a fine stagione. 

Il Psg sta cercando il doppio calciomercato dall’Italia (Dybala più Icardi) perché ha molti soldi da spendere dopo la cessione milionaria di Neymar jr al Barcellona. Icardi sarebbe il centravanti giusto per ripartire alla grande in zona gol e per sferrare l’assalto sia allo scudetto che alla Champions League. 

Ma il Psg non è l’unico club francese intenzionato a convincere Mauro Icardi, c’è anche il Monaco, una squadra che forse ha meno fascino dal punto di vista calcistico ma che offrirebbe a Maurito una vita da nababbo nel Principato di Monaco. Inoltre a Montecarlo, Icardi avrebbe meno pressioni perché da quelle parti il tifo è tutto meno che feroce… 

Per Icardi non ci sarebbe solamente la prospettiva di trasferirsi in Francia, campionato meno impegnativo di quello italiano dove potrebbe rilanciarsi a suon di gol, ma anche la possibilità concreta di andare a giocare a Madrid. Non al Real ma all’Atletico. Simeone stravede per lui e ha bisogno di dare peso all’attacco biancorosso dopo la cessione di Griezmann ai rivali di sempre del Barcellona. Icardi dovrebbe prendere una decisione nelle prossime ore anche perché il calciomercato sta per chiudere.