Calciomercato Inter, Solskjaer gela i nerazzurri: “Alexis Sanchez tornerà da noi…”

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 28 Gennaio 2020 19:46 | Ultimo aggiornamento: 28 Gennaio 2020 19:46
Calciomercato Inter, Solskjaer gela i nerazzurri: "Alexis Sanchez tornerà da noi..."

Calciomercato Inter, Alexis Sanchez potrebbe tornare al Manchester United al termine della stagione. Lo ha riferito il tecnico dei Red Devils (foto Ansa)

MILANO – Ole Gunnar Solskjær gela l’Inter. L’allenatore del Manchester United ha parlato di Alexis Sanchez a margine dell’ultima conferenza stampa della squadra di Premier League. Le sue dichiarazioni sono riportate da Sky Sport: “La prossima estate Sanchez tornerà al Manchester United e dimostrerà a tutti che si sono sbagliati sul suo conto”.

Calciomercato Inter, lo United vuole riprendersi Alexis Sanchez nonostante il flop iniziale. 

Alexis Sanchez è arrivato al Manchester United in pompa magna dopo aver brillato con le maglie di Barcellona ed Arsenal. In queste due precedenti esperienze, viaggiava alla media impressionante di un gol ogni due partite. Senza contare gli assist che serviva in quantità industriale ai suoi compagni di squadra… 

Quindi lo United ha accettato tutto pur di prenderlo, anche di versargli uno stipendio monstre da 24 milioni di euro all’anno. Uno stipendio impressionante di due milioni di euro al mese. Contro ogni pronostico, Sanchez non si è mai ambientato a Manchester. E’ passato dall’essere il fenomeno dell’Arsenal al brocco dello United. Una metamorfosi inspiegabile. 

Inspiegabile ma estremamente dannosa dal punto di vista economico perché se paghi due milioni di euro al mese un calciatore è perché vuoi che ti fa la differenza. Così lo United ha cercato a cederlo in tutti i modi trovando nell’Inter un prezioso alleato.

I nerazzurri lo hanno preso in prestito accollandosi metà del suo stipendio faraonico (quindi circa 12 milioni di euro). Questo faceva pensare ad una lunga permanenza di Sanchez a Milano ma stando a quanto dichiarato dall’allenatore del Manchester United non dovrebbe essere così…