Calciomercato Inter, Alexis Sanchez in arrivo in prestito dallo United

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 18 Agosto 2019 14:32 | Ultimo aggiornamento: 18 Agosto 2019 14:32
Calciomercato Inter Alexis Sanchez

Alexis Sanchez in una foto di archivio dell’Ansa. Potrebbe trasferirsi all’Inter durante questo calciomercato

MILANO – Alexis Sanchez vicinissimo all’Inter. Il calciatore cileno, che è in uscita dal Manchester United, ha dato il suo ok al trasferimento a Milano alla corte di Antonio Conte dove tornerebbe a giocare in coppia con l’amico Romelu Lukaku. Alexis Sanchez ha dato il suo ok all’Inter ma adesso i nerazzurri devono trovare una intesa con lo United. Il problema non  è la formula, i due club sono già d’accordo sul prestito con diritto di riscatto in favore dei nerazzurri, ma l’ingaggio monstre del calciatore cileno. 

Alexis Sanchez guadagna 26 milioni di sterline a stagione e l’Inter non ha intenzione di pagargli interamente lo stipendio. I nerazzurri sono disposti a pagare la metà dello stipendio percepito dal cileno, lo United vorrebbe che l’Inter partecipasse in misura maggiore al pagamento del salario di Sanchez. Le parti non sarebbero lontane da un accordo con la trattativa di calciomercato che potrebbe andare in porto già nelle prossime ore. 

Alexis Sanchez si è guadagnato questo stipendio faraonico grazie a sette stagioni da urlo tra Barcellona e Arsenal. Dopo aver iniziato la sua carriera calcistica in patria, tra Cobreloa e Colo Colo, Sanchez ha proseguito il suo percorso tra le fila degli argentini del River Plate. 

Mentre giocava a Buenos Aires, Alexis Sanchez è stato notato dall’Udinese che ha deciso di portarlo a giocare in Italia battendo la concorrenza del Manchester United e dello stesso River Plate che ha fatto di tutto pur di trattenerlo in rosa. 

Con l’Udinese ha spiccato il definitivo salto di qualità disputando stagioni straordinarie in coppia con Totò Di Natale. Le sue prestazioni italiane hanno spinto il Barcellona a spendere 26 milioni di euro più 11.5 di bonus per portarlo nella Liga. Con la maglia blaugrana, Alexis Sanchez ha giocato complessivamente 141 partite con 47 gol all’attivo. 

Dopo tre stagioni al Barcellona, l’Arsenal ha acquistato Alexis Sanchez per 48 milioni di euro. A Londra ha disputato le migliori stagioni della sua carriera per un totale di 166 presenze con 80 gol. Il resto è storia recente, allo United non è mai riuscito ad affermarsi mettendo insieme solamente 45 partite con 5 gol. Adesso potrebbe avere la possibilità di rilanciarsi con la maglia dell’Inter.