Calciomercato Inter, Alexis Sanchez: novità importanti da Manchester

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 24 Agosto 2019 16:36 | Ultimo aggiornamento: 24 Agosto 2019 16:36
Calciomercato Inter Alexis Sanchez novità importanti Manchester

Alexis Sanchez con la maglia del Cile, potrebbe essere il prossimo colpo di calciomercato dell’Inter (foto Ansa)

MILANO – Alexis Sanchez si avvicina all’Inter. L’attaccante cileno, che è in procinto di passare dal Manchester United all’Inter, non è stato convocato dal suo attuale club per la partita di oggi contro il Crystal Palace. Questa mancata convocazione certifica che il cileno è ormai fuori rosa ed è in attesa del trasferimento a Milano. Le due società si sono venute incontro. 

Alexis Sanchez passerà dal Manchester United all’Inter con la formula del prestito con obbligo di riscatto fissato a quindici milioni di euro. Il problema del suo ingaggio monstre di 26 milioni di sterline è stato risolto in questa maniera: le due società lo pagheranno a metà. Tredici milioni verranno pagati dall’Inter e gli altri tredici dallo United. Il club inglese ha accettato perché non aveva altri acquirenti oltre l’Inter. 

Non solo calciomercato, torna il campionato. Inter-Lecce, lunedì ore 20:45.

Inter, D’Ambrosio per Godin. Lu-La in attacco.

Classico 3-5-2 per Antonio Conte che a San Siro ospita il suo passato. Come scrive Sky Sport, con Godin non ancora al meglio spazio a D’Ambrosio nella linea a tre di difesa. In mezzo, ai lati di Brozovic, ci sono Vecino e Sensi in pole per una maglia da titolare con Barella inizialmente in panchina. In attacco esordio per Lukaku dal 1′ in coppa con Lautaro Martinez.

Inter (3-5-2) probabile formazione: Handanovic; D’Ambrosio, de Vrij, Skriniar; Candreva, Vecino, Brozovic, Sensi, Asamoah; Lautaro, Lukaku.

Lecce, Rossettini recuperato.

Problema fisico rientrato per Rossettini che lunedì sarà regolarmente al centro della difesa. Come scrive Sky Sport, restano ai box Meccariello e Mancosu mentre Shakov potrebbe anche partire dall’inizio. Se così fosse però, Liverani si giocherebbe un cambio già prima del fischio d’inizio. Il centrocampista infatti ha avuto qualche problema di troppo e non reggerebbe ancora per tutta la gara.

Lecce (4-3-1-2) probabile formazione: Gabriel; Rispoli, Rossettini, Lucioni, Dell’Orco; Petriccione, Tachtsidis, Majer; Falco; Farias, Lapadula (fonte Sky Sport).