Calciomercato Inter, Alexis Sanchez rischia di saltare: ecco perché

di redazione Blitz
Pubblicato il 26 Agosto 2019 17:57 | Ultimo aggiornamento: 26 Agosto 2019 17:57
Calciomercato Inter Alexis Sanchez salta infortunio Martial

Sanchez con la maglia del Cile, potrebbe saltare il suo trasferimento all’Inter durante questo calciomercato (foto Ansa)

MILANO – Nuovo capitolo della trattativa di calciomercato tra il Manchester United e l’Inter per il trasferimento del cileno Alexis Sanchez a Milano. I Red Devils, che hanno perso clamorosamente in casa contro il Crystal Palace, hanno perso per infortunio il loro attaccante titolare Martial. L’attaccante dei Red Devils si è fermato per un problema alla coscia: mentre si aspetta la risonanza Solskjaer ha le punte contate. La società inglese sta valutando la possibilità di bloccare la cessione di Sanchez, un po’ come ha fatto il Real Madrid con Rodriguez dopo il grave infortunio di Asensio. 

Antonio Conte onesto: “C’è gap con Juventus e Napoli ma società ha operato bene sul calciomercato”.

“La rincorsa è iniziata. Devo essere sincero, c’è un gap molto importante con Juventus e Napoli ma non vogliamo porci limiti. Solo il tempo potrà dire per cosa lotteremo. Non dobbiamo lavorare bene ma meglio degli altri, se vogliamo fare qualcosa di straordinario”: lo dice il tecnico dell’Inter Antonio Conte alla vigilia del debutto in campionato a San Siro contro il Lecce. “La rincorsa – spiega – è iniziata vediamo se spedita o a rilento”.

‘Icardi? Linea Inter è chiara, ma nessuna turbativa’ – ”Icardi? Ho grandissimo rispetto per tutti. Posso dire che da parte mia non c’è nessuna turbativa. Stiamo lavorando in maniera sera, senza alcun disturbo. Sapete benissimo che linea è stata presa nei confronti del giocatore ma da parte mia nessuna turbativa”: Antonio Conte risponde così, alla vigilia dell’esordio contro il Lecce, ad una domanda su Mauro Icardi sempre ai margini del progetto dell’Inter. ”Lukaku? È arrivato carico di entusiasmo – continua – e si è fatto voler bene da subito. Era ai margini dello United ha grandi margini di miglioramento”.

Mauro Icardi sta pensando di rimanere all’Inter per questo motivo sta rifiutando il trasferimento al Napoli. Accetterebbe solamente l’approdo alla Juventus ma la società nerazzurra non ha alcuna intenzione di cederlo ai rivali di sempre (fonte Ansa).